Home > Blog > Carrellista: cosa fa? Tutte le mansioni e le competenze

Carrellista: cosa fa? Tutte le mansioni e le competenze

Pubblicato il 16 Sep 2019 da Federica Cito
Carrellista: cosa fa? Tutte le mansioni e le competenze

Chi è il carrellista?

Il carrellista è la figura che si occupa, all’interno del magazzino della movimentazione della merce al suo interno. Lavora costantemente con il carrello elevatore, è proprio per questo deve essere in grado di utilizzarlo in maniera precisa e secondo le norme del D.lgs 81/2008.

Nello specifico si occupa di carico e scarico merci, di sollevare, collocare merci in depositi, magazzini, impianti di produzioni e in tutti i luoghi d’interesse. Inoltre, si occupa anche della compilazione e della verifica di tutta la documentazione annessa a questo tipo di attività.

Il carrellista deve avere la patente?

Sì, uno dei requisiti necessari per poter guidare il carrello elevatore, è essere in possesso della patente “B”. Inoltre, è necessario un corso specifico per certificare l’abilitazione alla guida e utilizzo di questa speciale attrezzatura.

Competenze specifiche del carrellista

Il lavoro del carrellista comporta la conoscenza di determinate competenze. Nel caso del carrellista magazziniere, è di sua competenza il picking, ovvero il prelievo della merce dal magazzino, nel monitoraggio costante delle quantità definite negli ordini di spedizione e la verifica dello stato del lotto.

Quando arrivano mezzi che trasportano merci come furgoni, camion, rimorchi, vagoni merci, il carrellista effettua le operazioni di scarico e smistamento merci in ingresso. Nel dettaglio si occupa dello scarico con utilizzo del muletto, del trasporto e della sistemazione merci nelle aree di stoccaggio indicate dal responsabile di magazzino.

Tra i compiti del carrellista rientra l’iter di compilazione di tutte le pratiche amministrative legate alle merci in entrata e in uscita dal deposito: molto spesso il carrellista utilizza scanner ottici, lettori di barcode, software gestionali di magazzino e altri strumenti informatici per tracciare le movimentazioni dei materiali e verificare le giacenze a magazzino, partecipando dunque alle attività di inventario degli articoli in magazzino.

Rischi derivanti dall’uso del carrello elevatore

I carrellisti sono addetti a mansioni che comportano particolari rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute propria e di terzi, motivo per cui è necessario conoscere i rischi legati all’utilizzo attraverso una precisa e completa formazione. I rischi possono essere legati all’ambiente di lavoro, al carrello elevatore e alle condizioni psicofisiche del carrellista. Ad esempio, operare in un ambiente di lavoro dove la superficie attraversata dal carrello è livellata e ben percorribile, riduce sicuramente i rischi del farlo su una superficie non idonea.

È bene considerare che i carrelli elevatori con operatore a bordo infatti possono essere soggetti a perdita di stabilità, e causare ribaltamenti e infortuni anche gravi. Ciò comporta da una parte la manutenzione e il controllo del mezzo, dall’altra, l’utilizzo di abbigliamento idoneo, come scarpe infortunistiche e guanti da lavoro. L’indicazione principale è quella di rispettare tutte le norme di prevenzione e sicurezza necessarie in azienda.

Tu conosci le norme di sicurezza per la tua azienda?

Quale formazione è necessaria per il carrellista?

Secondo il D.Lgs. 81/08 la formazione per l’uso di attrezzature da lavoro che richiedono conoscenze o responsabilità particolari è obbligatoria e necessita di una specifica abilitazione.

Per i conducenti di muletti semoventi il corso utilizzo di carrelli elevatori e base ha una durata minima di 12 ore (8 teoria + 4 pratica). L’accordo del 22 febbraio 2012 tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori e disciplina le modalità di riconoscimento di tale abilitazione in attuazione dell’art. 73, comma 5 del decreto legislativo 9 aprile 2008 n. 81 e smi.

Clicca qui per scoprire se ci sono ancora posti per il corso per uso carrelli elevatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *